Perché i clienti non reclamano

perché i clienti non reclamano

25 motivi per cui i clienti non reclamano. E raccontano a qualcun altro la loro esperienza

  1. Perdo tempo. Ho altro da fare.
  2. Non ne vale la pena. Tanto non mi ascolterebbero.
  3. Ho più costi se reclamo.
  4. Se lo dico al cameriere che il cibo non è come me l’aspettavo, chissà cosa mi mettono poi nel piatto.
  5. Mio figlio fa lo stesso lavoro. So quanto è dura.
  6. In fin dei conti non era così male. I problemi veri sono altri.
  7. Poi va a finire che mi mettono in attesa e perdo altro tempo.
  8. Lo capisco chiaramente dal loro linguaggio del corpo che non hanno voglia di ascoltarmi.
  9. Lascia perdere, non ne ho voglia.
  10. Mi hanno detto di scrivere un’email. Ma chi ha il tempo di farlo?
  11. Non saprei a chi dirlo.
  12. L’ultima volta che l’ho fatto non è servito a niente. È tutto uguale come allora.
  13. L’ufficio relazioni con il pubblico era chiuso per l’ora di pranzo.
  14. Ho fatto prima: la volta dopo sono andata nel negozio accanto.
  15. Scordatelo. Ho inviato un’email tramite il sito e non ho mai ricevuto risposta.
  16. Il venditore, poveretto, ha iniziato da poco e se non sa queste cose non è colpa sua.
  17. Potrebbero peggiorare la situazione e poi avrei più problemi con i colleghi.
  18. Mi dispiace per la commessa. Lei non ne ha colpa.
  19. Mi avrebbero fatta sentire a disagio, la classica donna rompiscatole.
  20. Ho già buttato via lo scontrino.
  21. Non ho voglia di avere altri problemi.
  22. Ho parlato con almeno tre persone diverse: nessuna mi ha mai richiamato.
  23. Mi vergogno: dovrei parlare dei fatti miei con degli estranei.
  24. Faccio prima a non pagare la fattura.
  25. Non serve a niente, appena dico come la penso cominciano a giustificarsi e hanno sempre ragione loro.

Il 96% dei clienti insoddisfatti non reclama mai.

I tuoi che fanno?