Customer service professional

Corso online dal vivo il 7 e 10 luglio e un’ora di follow-up.

Lavori a diretto contatto con i clienti e ti chiedi:

cosa devo fare per rendere soddisfacente l’esperienza di un lead che fa una richiesta online? Come faccio a comunicargli una criticità, come ad esempio il ritardo nella consegna, e a mantenere la sua fiducia nell’azienda? Come gestisco le promesse difficili da soddisfare o, peggio ancora, le omissioni? Cosa vuol dire essere competente nel servizio clienti? E poi, come porto avanti tutte le mie attività a distanza, senza nemmeno avere la possibilità di confrontarmi con i colleghi in ufficio?

Oggi il fai da te non funziona più: il customer service non è improvvisazione, non basta più il buon senso e spesso nemmeno l’esperienza accumulata in tanti anni. Credi davvero che sia il cliente a non essere più gestibile o pensi invece che siamo noi a doverci riadattare?

Va bene, ma chi lo aiuta il customer service?

Spesso ci si sente soli o non così pronti a gestire la quotidianità del lavoro: gestione lead, inserimento ordini, solleciti alla produzione, rientro merci, riparazioni, tecnici che saltano gli appuntamenti, clienti che vogliono tutto e subito, colleghi che latitano e non capiscono che qualcuno le risposte al cliente le deve dare. Un giorno ci sentiamo un leone e il giorno dopo un nulla, perché nessuno ci considera e ci dà risposte.

Bastano davvero una voce piacevole e due sorrisi in più per gestire un cliente? Il customer service è spesso il touchpoint più importante del customer journey, ma per fare in modo che tutti, clienti e colleghi, lo capiscano ancora di più servono preparazione e competenze al passo con i tempi.

Ho progettato il corso Customer service professional proprio per te che lavori a diretto contatto con i clienti: ti aiuta a relazionarti con i clienti esigenti o alterati in modo efficace e a sapere come rispondere alle richieste e alle lamentele senza dover dire sempre di sì.

Cosa impari

Partiamo dall’inizio: analizziamo cosa fa arrabbiare un cliente e soprattutto perché, poi approfondiamo il reclamo per quello che è e non per lo spauracchio che pensi, e infine ci esercitiamo sul modo più efficace per accogliere le sue richieste e il suo feedback, senza perdere di vista chi siamo, e aprendoci la strada per continuare a collaborare insieme.

Di cosa parla il corso Customer service professional

  • Il cliente di oggi, cosa gli interessa e cosa lo fa scappare.
  • Cosa sottovalutiamo o dimentichiamo quando lavoriamo con i clienti.
  • Il cliente ha davvero ragione?
  • Le frasi e le parole boomerang.
  • Ci alleniamo insieme: esercitazioni individuali e in gruppo.
  • Cosa è un reclamo: problema o opportunità?
  • Come evitare che le relazioni diventino troppo personali.
  • Come rispondere a una lamentela orale e scritta: il metodo RTR.
  • Saper dire di no rimanendo empatici.

Vuoi iscriverti?

Scrivimi e ti mando tutto ciò che serve per completare l’iscrizione.

Come funziona

Il corso si svolge in diretta streaming sulla piattaforma GoToMeeting, a cui potrai accedere con il link che ti invierò. È suddiviso in due sessioni formative di tre ore ciascuna: la prima martedì 7 luglio e la seconda venerdì 10 luglio dalle 9:30 alle 12:30.

Il tempo tra una sessione e l’altra ti darà la possibilità di rivedere la registrazione, rileggere gli appunti, esercitarti con i tuoi clienti, e condividere con i colleghi del corso i traguardi raggiunti nel gruppo Telegram privato che creerò per il corso.

Al termine della seconda sessione fisseremo la data per il follow-up di un’ora in cui ritrovarci per approfondire ulteriori dubbi e festeggiare i traguardi che avrai raggiunto.

Alla fine del corso riceverai l’attestato di partecipazione che potrai pubblicare su LinkedIn e inserire nel tuo CV.

Per chi è il corso

Il corso Customer service professional è pensato per chi lavora all’interno di un customer service, di un back office commerciale, di un ufficio after sales, per i professionisti che lavorano in proprio, e per tutte le persone che vogliono sentirsi serene quando hanno a che fare con un cliente esigente, alterato o un po’ prepotente.

Quanto costa

Il corso completo delle due sessioni formative e del follow-up costa 97 euro + IVA.

Se lo acquisti insieme al corso Customer experience per le PMI, paghi i due corsi 190 euro + IVA e avrai un’ora di consulenza omaggio con me.

Cosa dice chi l’ha frequentato

Mi porto a casa dal corso Customer service professional tantissime nozioni utili da mettere in pratica e da esercitare, tantissime informazioni e tantissimi scambi che sono stati molto proficui e interessanti. Ognuno conosce la sua piccola realtà e si barcamena ogni giorno a gestirla, e quindi avere un confronto con altre organizzazioni e altri colleghi è un’occasione veramente importante che arricchisce molto. Poi grazie soprattutto per tutto ciò che ci hai dato in questo corso: tanto materiale da studiare e da applicare!

Michela Zanet

Sai come quando vedi un film che ti piace e i giorni dopo ti ritrovi a rivedere e riascoltare le scene nella testa? Ecco, mi succede la stessa cosa: penso alle parole di Francesca. Credo che mi si stamperanno nella mente per sempre, perché il suo corso mi ha proprio dato gli strumenti per vedere il rapporto col cliente in un modo tutto nuovo.

Maddalena Agnelli, HR Communication Specialist | HR Content Writing | Communication Manager e CoFounder Noema HR | CoFounder Winning Women Institute

Ti stai chiedendo…

Perché hai previsto il corso in due sessioni?

Ho suddiviso il corso online Customer service professional in due momenti per darti la possibilità di allenarti su ciò che impari, perché forse ti è difficile staccarti tutto il giorno dal lavoro in questo periodo, perché 6 ore di fila davanti al computer stancano molto di più che dal vivo.

Quanti saremo?

I miei corsi hanno al massimo 8-10 partecipanti, perché voglio che tutti abbiano la possibilità di pormi delle domande, di esercitarsi e di sciogliere i propri dubbi in un ambiente riservato.

Dopo il corso è previsto qualche ripasso?

Certo, alla fine della seconda sessione fisseremo la data del follow-up comune. Se acquisti questo corso e il corso Customer Experience per le PMI, avrai anche una consulenza omaggio di un’ora con me.

Perché dovrei scegliere te?

Faccio la consulente per la customer experience e sono specializzata nelle PMI, di settori e dimensioni diversi, B2B e B2C. Fino al 2015 ho lavorato in azienda: tra le varie attività, sono stata Responsabile customer service e after sales con circa 40 centri di assistenza, ho lavorato in una nota multinazionale tedesca seguendo un Direttore vendite con un centinaio di commerciali e sviluppando un accordo nazionale in staff all’AD, ho ricoperto il ruolo di Responsabile back-office estero in una fase di forte sviluppo aziendale sui mercati europei.

Come mai questo costo contenuto?

Il costo della formazione a distanza è più contenuto perché non ci sono costi di trasferta e di affitto dell’aula. C’è poi un altro aspetto: voglio dare la possibilità a più persone possibile di approfittare di questo periodo particolare e incerto per investire su di sé, per formarsi, per accrescere le proprie competenze. Quelle non ce le toglie nessuno.

Non ho partecipato a questa sessione, quando farai il prossimo corso?

Scrivimi: ti inserirò nella lista di attesa del prossimo corso e ti aggiornerò quando riaprono le iscrizioni.

Fai dei corsi online dedicati a una sola azienda?

Certo. Se desideri far partecipare al corso più persone dell’area di contatto con il cliente, scrivimi: approfondiremo insieme la soluzione migliore per i collaboratori della tua azienda.

Vuoi iscriverti?

Scrivimi e ti mando tutto ciò che serve per completare l’iscrizione.